Passito Reis

Caccia al tesoro nelle terre dell’Erbaluce

Cartoline dei luoghi del Canavese

Un’avventura a caccia di indizi lungo le strade dell’Erbaluce e tra i paesaggi del Canavese: preparate il vostro equipaggio e partite

Ecco il trailer della Caccia al tesoro automobilistica Passito Reis

Le iscrizioni si chiuderanno il 28 Aprile 2017 o al raggiungimento del numero massimo di equipaggi.

Per iscrizioni compila il modulo (scaricabile a fondo pagina), inviacelo a [email protected] con la copia del bonifico.

ATTENZIONE: DA OGGI ISCRIZIONI SOLO PREVIO CONTATTO AL NUMERO 3463027783

 

Domenica 30 Aprile 2017, una divertente esperienza a caccia di indizi nel cuore delle terre Canavesane con partenza dalla “Capitale” delle terre dell’Erbaluce.

 

IN BREVE

Ritrovo                             Area Mercatale (viali comunali23) di Caluso (TO) dove gli equipaggi riceveranno un badge identificativo. Si giocherà anche in caso di brutto tempo.

Partenza                         Ore……. . Pronti Via. Ricordarsi di guidare con prudenza!

Premi                              600€ da spendere nei negozi calusiesi (verranno premiati 1°, 2° e 3° classificato,premi di consolazione a tutti i partecipanti)

Come partecipare        Iscrizione obbligatoria, come da indicazioni specificate sopra.

Costi                               40€ ad equipaggio (composto da un massimo di 5 persone per ogni autovettura)

 

IN DETTAGLIO
CHE COS’E LA CACCIA?
La Caccia al Tesoro ‘Passito Race’ è un gioco non competitivo con il classico formato di percorso ad indizi. L’itinerario si snoda lungo le Strade dell’Erbaluce con partenza e’ arrivo a Caluso
L’itinerario di caccia andrà percorso in automobile, per permettere ai partecipanti di visitare un’ampia fetta del territorio del Canavese. Ma – importantissimo! – si tratta di un’occasione per vivere, degustare e scoprire il territorio . I partecipanti seguiranno itinerari differenziati, ma omogenei per caratteristiche, lunghezza, tipologia.
Gli indizi sul territorio delle Terre dell’Erbaluce, sono legati all’enogastronomia, alle tradizioni popolari e alla storia di queste terre. Visiterete diversi paesi e sarete accolti dal loro personale delle Pro loco, che ha l’ordine tassativo di non rivelarvi le soluzioni delle prove di gioco!

 

PRO LOCO ADERENTI

Caluso, Barone, Candia, Cuceglio, Foglizzo, Mazzè, Montalenghe, Orio, Romano, San Giorgio, Strambino e Vische.

 

REGOLE DI GIOCO
Partecipando alla caccia si dichiara di aver letto e compreso quanto esposto nel presente regolamento.
• L’appuntamento è tra le 10.00 e le 10.30 a Caluso nell’Area Mercatale (Viali Comunali n°23), presso il punto di accredito. Gli equipaggi si accrediteranno e riceveranno un badge identificativo della loro squadra.
• Partenza ore 10.30: gli equipaggi cercheranno il primo indizio.
• Dalla partenza in poi ci si sposterà autonomamente sul territorio delle Terre dell’Erbaluce. Ad ogni tappa si otterrà l’indizio per raggiungere la successiva. Occorrerà guadagnarselo, superando una prova teorica o pratica legata al luogo, o cercandolo intorno a sé.
• L’ultima tappa vedrà convergere gli equipaggi nel pomeriggio (indicativamente alle 16.00), per la premiazione finale del 1°,2°, 3° posto e l’estrazione di una serie di premi di consolazione ai partecipanti.
• La Caccia al Tesoro è un’occasione per divertirsi e trascorrere una giornata a scoprire in gruppo le bellezze paesaggistiche, culturali, rurali ed enogastronomiche delle Canavese: non è pertanto competitiva.
• Ogni equipaggio avrà a disposizione 2 aiuti massimi da usare in caso di difficoltà. Ad ogni aiuto corrisponderà una penalità di tempo conteggiata all’arrivo. Per ottenere l’aiuto bisognerà chiamare il numero 3463027783.
NORME DA RISPETTARE
a. La Proloco Caluso in collaborazione con le Pro Loco delle Terre Dell’Erbaluce organizza la Caccia al Tesoro per promuovere il territorio, senza fini commerciali.
b. I partecipanti dovranno attenersi alle norme e leggi vigenti, in particolare il Codice Civile, Penale e della Strada. Eventuali sanzioni irrogate o maturate dai partecipanti per la violazione delle norme e leggi di cui sopra, rimarranno esclusivamente a carico degli stessi.
c. In ogni caso l’organizzazione non sarà in alcun modo responsabile degli eventuali danni arrecati a persone o cose, che possano derivare o incidentalmente essere causati dai partecipanti alla Caccia al Tesoro.
d. L’organizzazione invita all’educazione e al rispetto delle regole di buona educazione presso le strutture che vi ospiteranno.

Allegati